pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Messaggio Da Manu ッ il Mar Gen 25, 2011 4:51 pm

Buon pomeriggio ragazze...
voglio aprire questo topic perché ho visto che se ne parla poco...
..sta andando molto di moda l'utilizzo di colori acrilici a base d'acqua (quelli suggeriti dalla nostra carissima Dea) per sfondi e decorazioni.....
ma non tutte (me per prima) sanno bene come utilizzarli per non fare pastrocchi... a me, ad esempio, càpita che dopo averne disteso sull'unghia (o fatto qualche disegno) e fatto asciugare molto bene (anche ORE!), appena vado ad applicare su di esso il top coat (o un qualsiasi smalto trasparente per proteggerlo e, magari, continuare la nail art) mi si formano tante piccole crepettine, visibili soprattutto sui colori chiari.... Suspect
qualcuna ne conosce il motivo? e magari sa anche come evitarlo??


diamoci un aiutino a vicenda! Very Happy
beijos!
manu cat
avatar
Manu ッ

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 23.01.11
Età : 34

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Messaggio Da SoffioDiDea il Gio Gen 27, 2011 11:51 am

ti copio la risposta che ti ho dato nell'area off topic aspettando il consiglio di altre Smile
"Manu scusami ti leggo solo ora... come ti ho detto su Fb non ho mai avuto di questi problemi... ho usato i colori acrilici (nero) per il concorso di Tartofraises (le farfalle) e non si creparono. Ho notato però che se sbagli devi cancellare subito altrimenti s'imprimono sull'unghia.
Ho anche quelli in tubetto... e li trovo molto più consistenti e pastosi di quelli Giotto che vedi qui. Quelli Giotto sono più liquidi... li agito prima di usarli e assumono la consistenza di uno smalto... forse però non sono coprentissimi. Prova a diluire i tuoi dando una consistenza smaltosa... e io mettevo il topcoat... dopo un 5 minuti... non so se ti sia stata utile. Purtroppo per ora non posso provare perché devo studiare -.- bacio :*"
.
avatar
SoffioDiDea

Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 27.11.09

Vedi il profilo dell'utente http://soffiodideanailart.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Messaggio Da Manu ッ il Gio Gen 27, 2011 2:07 pm

grazie mille, Dea!
e scusate se ho postato 2 volte lo stesso argomento; è che mi sembrava più facile da notare (e di conseguenza di più rapida consultazione) tra gli argomenti di nail art... n_n
cmq ora provo a fare come mi suggerisci tu...
se poi non ottengo risultati, a questo punto vuol dire che butto via tutto perché è il caso di cambiare marca del prodotto!! ;D

un grosso bacio!!! ;*
cat

PS. anche io "dovrei" studiare..... U.U -->voglia 0...
avatar
Manu ッ

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 23.01.11
Età : 34

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Messaggio Da SoffioDiDea il Gio Gen 27, 2011 2:52 pm

p.p.s. a chi lo dici -.-
avatar
SoffioDiDea

Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 27.11.09

Vedi il profilo dell'utente http://soffiodideanailart.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: pittura acrilica..come utilizzarla al meglio per evitare troiai e pasticci???

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum